Gastroenterologia

La gastroenterologia è quella branca della medicina che si occupa dello studio, delle malattie degli organi che compongono l'apparato digerente (esofago, stomaco, intestino, colon-retto).
Il gastroenterologo è un medico specializzato in gastroenterologia che si occupa di effettuare diagnosi e trattare le patologie dell'apparato digerente.
 Le patologie più spesso trattate dal gastroenterologo sono malattie funzionali e infiammatorie sia del tratto superiore (esofago e stomaco) che del tratto inferiore (intestino e colon-retto):
•  celiachia
•  colite
•  allergie alimentari
•  diarrea
•  dispepsia
•  diverticolite
•  esofagite
•  ernia iatale
•  gastrite
•  gastroenteriti
•  malattia da reflusso gastroesofageo
•  morbo di Crohn
•  parassitosi intestinali
•  stitichezza poliposi
•  ulcere
Per completare la sua diagnosi il Gastroenterologo può prescrivere o effettuare lui stesso alcuni dei seguenti esami:
•  esami di laboratorio (esame del sangue, esame delle urine, esame parassitologico, ecc.)
•  esami endoscopici  (gastroscopia, colonscopia, rettosigmoidoscopia) che permettono la valutazione interna (endoscopia diagnostica) attraverso cui è inoltre possibile eseguire piccoli prelievi di tessuto da sottoporre ad analisi istologica e piccoli interventi in anestesia locale come, ad esempio, l'asportazione di polipi (endoscopia operativa);
•  ecografie;
•  esami radiologici (radiografie del tubo digerente, clisma opaco, Tac, Risonanza magnetica).
 
Quando si consiglia di effettuare una visita gastroenterologica:
È bene fare una visita gastroenterologica quando sopraggiunge una sintomatologia a carico di uno o più organi dell'apparato digerente (dolore gastrico o epigastrico, bruciore di stomaco, fitte all'intestino, stitichezza prolungata o diarrea) che non regredisce spontaneamente nel giro di un paio di giorni; nel caso in cui i test di laboratorio abbiano rilevato delle anomalie tali da far sospettare la presenza di patologie a livello gastrico-intestinale; ogni volta che si manifestano nuovi sintomi connessi alla malattia dell'apparato digerente di cui si soffre; nel caso in cui si conviva con una determinata malattia da diverso tempo, ma si stiano ravvisando problemi nella gestione della stessa; nel caso in cui si senta la necessità di avere un secondo parere sulla diagnosi e/o sulla gestione della malattia di cui si soffre.

 

Save

/

Consenso all\'uso di cookie
Sul nostro sito web, utilizziamo servizi, anche da parte di fornitori terzi, che ci aiutano a migliorare la nostra presenza online (ottimizzazione del sito web). Cliccando sul pulsante Accetta tutti, tutte le categorie di cookie sono accettate. È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento cliccando su Rifiuta tutti. Cliccando sulla X in alto a destra prosegui nella navigazione. Per maggiori informazioni, si prega di fare riferimento alla nostra Cookie Policy.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Cookie Policy
Cookies di condivisone sui Social Network
Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.
Cookies Funzionali
Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.
Cookies essenziali
Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.